In Libreria

Antropologia. Orizzonti e campi d’indagine

AddThis Social Bookmark Button

Pietro Scarduelli

 

Antropologia. Orizzonti e campi d’indagine

Il libro si rivolge a tutti coloro che, attratti dall’antropologia, desiderano capire meglio di che cosa si occupa e in che modo può aiutare a comprendere il mondo attuale. I flussi di uomini, beni e informazioni che attraversano i Continenti, moltiplicando i contatti e gli scambi fra culture diverse, hanno creato e creano scenari nuovi e sempre più complessi. L’antropologia, che fin dalle sue origini ha offerto preziosi strumenti di analisi, è oggi più che mai necessaria per interpretare e capire l’ecumene globale e la sua complessità.

La prima parte del volume offre un panorama degli orientamenti concettuali dell’antropologia, dei suoi fondamenti metodologici, teorici ed epistemologici e della loro evoluzione dalla fine del XIX secolo agli albori del XXI. La seconda parte è dedicata ai diversi campi d’indagine in cui si articola il sapere antropologico, da quelli classici a quelli più recenti. L’esposizione tiene conto delle prospettive teoriche e degli sviluppi emersi negli ultimi anni, in modo da offrire un quadro aggiornato dello stato della disciplina.

 

Edizioni dell’Orso, 2015, euro 28,00.

 

 

 

 

 

“AISEA” si avvale di cookie per le finalitá illustrate nella pagina Privacy Policy. Chiudendo questo banner o procedendo con la navigazione e accedendo a un qualunque elemento del sito “aisea.it” acconsenti all’utilizzo dei cookie. Privacy Policy.